2 weeks ago

Tesla Owners Italia
Tesla Model S Plaid è ufficialmente l’auto elettrica di serie più veloce del mondo al Nurburgring. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Tesla Owners Italia
Già un anno fa Tesla Owners Italia formava la parola “S3XY” con una Tesla Model Y arrivata in Italia in anteprima nazionale. Questa foto l’abbiamo scattata durante il raduno che abbiamo organizzato a Bergamo, è stata pubblicata il 21 Settembre 2020.Da pochi giorni la Model Y comincia ad essere consegnata anche in Italia a tutti coloro che l’hanno ordinata.La prossima sarà la Tesla Roadster o il Cybertruck? Scrivilo nei commenti! ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Tesla Owners Italia
New Bergamo Supercharger (North Italy). Credits: Massimo Buongiorno...#supercharger #supercharged #turbo #V #LS #mustang #carsofinstagram #S #cars #boosted #car #boost #srt #camaro #racecar #chevy #C #ford #mopar #E #GT #musclecar #carporn #dodge #Z #R #hellcat #twinturbo #jdm #bhfyp ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 weeks ago

Tesla Owners Italia
Tesla Design is better...#robot #robotics #robots #technology #art #arduino #engineering #electronics #gundam #mecha #tech #robotic #anime #transformers #D #toys #scifi #diy #bandai #AI #drawing #electrical #illustration #arduinoproject #artificialintelligence #innovation #digitalart #gunpla #design #bhfyp ... See MoreSee Less
View on Facebook

1 month ago

Tesla Owners Italia
Tesla Model Y in Milan!#tesla #teslamodely #elonmusk #teslamotors #teslamodels #model #spacex #teslamodelx #cars #ev #BMW #teslaroadster #electriccar #teslalife #car #teslamodelY #cybertruck #electric #electricvehicle #porsche #Audi #D #ferrari #teslaowner #NASA #teslacars #carsofinstagram #ford #teslas #bhfyp ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 months ago

Tesla Owners Italia
Tesla in south Italy....#tesla #teslamodel #elonmusk #teslamotors #teslamodels #model #spacex #teslamodelx #cars #ev #BMW #teslaroadster #electriccar #teslalife #car #teslamodelY #cybertruck #electric #electricvehicle #porsche #Audi #D #ferrari #teslaowner #NASA #teslacars #carsofinstagram #ford #teslas #bhfyp ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 months ago

Tesla Owners Italia
Notizia del Giorno!Per leggere tutto l’articolo -> TeslaClubNews.com ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 months ago

Tesla Owners Italia
Tesla Supercharger di Brindisi adessoAuto provenienti da Francia, Danimarca, Olanda, Sud Italia, Nord Italia.I Superchargers al sud servono. Attirano i turisti ad avventurarsi fino ai luoghi più periferici della penisola con la sicurezza di una ricarica veloce e garantita che solo Tesla può offrire. ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 months ago

Tesla Owners Italia
Pronti per questa sera? 🇮🇹 ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 months ago

Tesla Owners Italia
Tre buone notizie per Tesla (e per noi)Nelle ultime due settimane sono arrivate una quantità di notizie sulle nostre auto preferite e sulle altre attività di Tesla, tutte piuttosto interessanti e, finalmente, di buon auspicio per le attività dell’ineffabile Elon, che tra l’altro ha appena compiuto i 50 anni lo scorso 28 giugno.Elon Musk compie 50 anni, da Tesla a Marte: l'impero del «genio degli eccessi» La prima è che i lavori alla Giga Berlin – forse proprio in seguito ad un interessamento personale di Musk – si sono sbloccati. Il Tribunale di Francoforte ha respinto 2 esposti presentati da associazioni verdi locali (la Grüne Liga e la NABU) che intendevano bloccare i primi collaudi degli impianti sostenendo che non erano state date sufficienti garanzie contro il rilascio di gas pericolosi nell’atmosfera. I collaudi riguardano gli impianti di verniciatura, di fonderia e di stampaggio.La “giga pressa” di costruzione italianaGli obbiettivi di produrre 500.000 Model 3 e Model Y in un anno (a regime) sembrano dunque più vicini, con l’avvio delle catene di produzione entro l’autunno, un’ottima notizia anche per tutti coloro che hanno fatto un ordine per questi modelli. La versione europea della M3 e della MY, lo ricordiamo, saranno le più aggiornate dal punto di vista del powertrain e del telaio. La fabbrica, come si vede dalle foto, è davvero a buon punto. Come annunciato da Musk, la Giga Berlin è destinata a diventare anche la fabbrica più importante d’Europa per le batterie, capace di produrre 50 GWh all’anno.La seconda buona notizia è nei risultati di vendita di Model 3 e Model Y: nel secondo trimestre del 2021 le consegne hanno superato le previsioni arrivando a 201.150 unità, in piena ripresa dopo i risultati degli stessi periodi del 2020 che hanno risentito fortemente della pandemia. Il progetti ancora più “massivi” di Elon fanno ulteriori progressi e sono rivolti a Space X e in particolare a Super-Heavy che è in corso di spostamento verso la piattaforma di assemblaggio finale e al quale è stato aggiunto il settimo e ultimo segmento. Super Heavy sarà il vettore – il primo nella storia completamente riutilizzabile – che porterà in volo Starship e arriverà ad una lunghezza totale di 120 m per 9 metri di diametro, la nave spaziale più alta mai costruita sino ad oggi.Il primo volo orbitale di super Heavy è previsto per quest’anno, probabilmente in autunno. L’enorme “contenitore” è studiato non solo per immettere in orbita la Starship, ma anche per diventare una stazione spaziale orbitante che potrà essere utilizzata come elemento di supporto per i lanci verso Marte da Starbase, il nuovo nome dato al sito di lancio di Boca Chica (Texas). Le previsioni a lungo termine? Nel 2024 potrebbe essere effettuato il primo lancio di merci verso il Pianeta Rosso, seguito nel 2026/7 dal primo equipaggio umano. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
Bolllette alle stelle: 280 euro di rincari per famiglia. L’aumento del prezzo del gas e del petrolio è anche originato dalla pesante “tassazione” sulla produzione di CO2.È solo l’inizio, dunque. Efficientare e installare fotovoltaico e accumulo nelle proprie case per abbattere il costo delle bollette sarà sempre più conveniente in futuro, anche per la diffusione sempre più capillare delle auto elettriche che sarà sempre più comodo ricaricare a casa a costo zero e a km zero.Il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani ammette: dovremmo investire di più sulle rinnovabili, addirittura il triplo. Solo così si potrebbero raffreddare gli aumenti dei prezzi di gas ed energia elettrica (ovviamente collegati fra loro) che a partire dal 1° luglio appesantiranno la bolletta degli italiani di 280 euro in media, e che potevano essere ancora di più se una parte di questo enorme aumento non fosse stato coperto con un intervento straordinario del Governo da 1,2 miliardi di euro a carico dello Stato, cioè sempre dalle nostre tasche.Le cause di questa vera e propria fiammata dei prezzi dell’energia (+12% quella elettrica, +21% il gas, ridotti poi a 9,9 e 15,3% dall’intervento pubblico) ha alcune ragioni strutturali che non era difficile prevedere e altre meno attese. Avete presente il meccanismo in base al quale, prima dei periodi di partenza per le vacanze, aumentano i carburanti?. Beh, su larga scala sta succedendo esattamente questo: le aziende – dopo l’emergenza pandemica – stanno riprendendo a lavorare a pieno ritmo e chiedono energia, fatta di petrolio, gas, elettricità. E dove la domanda cresce, crescono i prezzi. Ecco l’andamento del costo del greggio negli ultimi sei mesi (fonte Oilprice.com) In poco più di sei mesi il prezzo è raddoppiato, come del resto accade su tutti i mercati dove cresce la domanda. L’Italia era già al primo posto in Europa (e forse anche del mondo) per il costo dell’energia elettrica, come ben si vede da questa comparazione rilasciata da Nus Consulting per forniture alle imprese (quelle per i privati sono naturalmente ancora più costose perché hanno più tasse). PAESE COSTO (eurocent/kwh) PAESE COSTO (eurocent/kwh)ITALIA 16,27 AUSTRIA 8,89GERMANIA 12,18 POLONIA 7,48PORTOGALLO 10,96 SUD AFRICA 7,34SPAGNA 10,87 USA 7,15GRAN BRETAGNA 10,01 FRANCIA 7,04BELGIO 9,59 FINLANDIA 6,95AUSTRALIA 9,39 SVEZIA 6,39OLANDA 9,07 CANADA 6,1L’aumento del prezzo del gas e del petrolio è anche originato dalla pesante “tassazione” sulla produzione di CO2, ovvero la necessità di acquistare i cosiddetti “green credit” da parte di chi utilizza fonti fossili (per l’energia, per l’industria, per l’agroalimentare) a compensazione delle emissioni, che ha raggiunto il prezzo di 55 euro alla tonnellata (un’auto media a combustione da 95 g/km impiega poco più di 10.000 km per produrre una tonnellata di CO2). Cingolani auto a idrogenoIl Ministro dell’Ambiente Roberto CingolaniDa qui l’affermazione del ministro sul ricorso alle rinnovabili, che però, per il momento, in Italia non segue una strategia globale, ma si affida agli incentivi e ad alcune errate ipotesi sull’uso in larga scala dell’idrogeno. Serve comunque liberare al più presto le risorse del PNRR – che sono molto importanti – ma per farlo è necessario lo sblocco della burocrazia che ancora frappone molti ostacoli e tempi ingestibili per l’apertura degli impianti di generazione di energia rinnovabile, che, oltre che far bene all’ambiente, potrebbero portare il nostro Paese fuori da questa spirale economica negativa che sta già facendo salire l’inflazione e potrebbe portare ad un freno della ripresa economica. Si calcola che l’abolizione di una burocrazia asfissiante e del risanamento della giustizia possa portare nell’immediato una crescita del 3,3% del PIL sin da subito. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
<< Recovery plan, la Ue boccia il governo sull’idrogeno prodotto dal gas: “Non è green”. Stop ai fondi in cui speravano Eni e ArcelorMittal >>Ormai è definitivo, l’idrogeno blu “non si fará” perché non è ecologico e non verrà finanziato, lo ha definitivamente stabilito l’unione europea, mettendo fine, si spera, al tentativo di Green Washing delle società petrolifere e degli indotti, che volevano spacciare per buono e pulito l’idrogeno prodotto da metano, che, si sa, è invece fortemente climalterante. Se le societá “fossili” senza fondi europei perdono interesse verso l’idrogeno, anche l’auto a idrogeno, quindi, si allontana sempre di più.La stessa Honda ha annunciato qualche giorno fa di rinunciare definitivamente all’auto a idrogeno a favore dell’auto elettrica a batterie, perchè è meglio, più efficiente, meno complicafa e sempre più economica.Palla al centro quindi, le società petrolifere si arrenderanno? Staremo a vedere, intanto le auto elettriche vendono sempre di più, tra qualche anno costeranno meno delle auto termiche e le stazioni di ricarica diventeranno sempre più potenti e diffuse per tutti. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
Aperto e attivo il nuovo Tesla Supercharger a Catania Nord! Continua l’espansione Tesla in Sud ItaliaGrazie al nostro Giuseppe per la foto. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
“I Tesla supercharger saranno disponibili per tutte le auto”? Falso.In queste ore stanno girando articoli con titoli ingannevoli da fonte Electrek.Pare che solo in Norvegia e solo sui prossimi supercharger in costruzione, se l’accordo con la Norvegia andrà in porto, Tesla, per ottenere gli incentivi, renderà disponibili per tutte le auto elettriche solo questi ultimi supercharger.Tranquilli quindi, anche se queste voci risultassero fondate, tutti gli altri supercharger resteranno compatibili esclusivamente per Tesla. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
Tesla Plaid, tutte le novità e le vostre opinioni. Oggi ore 18:30 in diretta! ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
Ci è arrivato questo confronto. Che ne pensi? ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
Il nuovo Tesla Supercharger di Brindisi V3 è attivo e funzionante. Ecco le foto! Come spiegato nella diretta di ieri si tratta di una stazione di ricarica strategica che permette di raggiungere il basso Salento fino a Santa Maria Di Leuca e tornare, completando di fatto il collegamento di tutto lo Stivale peninsulare. Si può quindi viaggiare con Tesla in tutta Italia senza problemi, a breve anche sulle Isole con l’apertura dei Supercharger di Catania in Sicilia e di quelli in Sardegna. Il Supercharger di Brindisi in particolare incentiverà il turismo elettrico nell’alto e nel basso Salento, sarà possibile muoversi in comodità quindi nelle zone della Città Bianca di Ostuni, la riserva naturale di Torre Guaceto, la Valle D’Itria, luoghi sempre più ammirati e visitati negli ultimi anni dai turisti di tutto il Mondo. Un’infrastruttura utile quindi alla Puglia e all’Italia intera che punta sul turismo. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
Il nuovo Tesla Supercharger di Brindisi è attivo e funzionante! Il sud c’è. ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
Una nuova stella si aggiunge al service ufficiale di Tesla, è Lozza SpA con sedi a Bergamo, Brescia e Milano. Non si tratta di un semplice carrozziere, guardando il video e dalle parole di Alberto Lozza, scoprirete un mondo di attenzione, passione e professionalità unici. #lozzaspa #bodyshoptesla ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 months ago

Tesla Owners Italia
🎬 Video ufficiale della manifestazione #T4T: Tesla Owners Italia 4 Taranto! ✌️💯 Un centinaio di partecipanti, circa 40 auto elettriche.🇮🇹 Il raduno al Sud Italia più grande mai organizzato è stato un successo!Buona visione 😊SailGP - Lega Navale Italiana Sezione di Taranto - FRECCE TRICOLORI - Ecosistema Taranto - Made in Taranto - Action Minds - Fondazione Giorgio Di Ponzio Raduno Nazionale Tesla Owners Italia. 5 e 6 Giugno Taranto. Posti Limitati#ItalySailGP #SailGP #taranto #teslaownersitalia #tesla #apulia ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Il più grande raduno di auto elettriche mai realizzato al sud. T4T: Tesla For Taranto 5-6 Giugno 2021 organizzato da Tesla Owners Italia 🇮🇹 Ecco le prime immagini! Raduno Nazionale Tesla Owners Italia. 5 e 6 Giugno Taranto. Posti Limitati ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
🇮🇹🇬🇧 👉Le auto degli amici: #Model3 Blu con due strisce che tipicamente trovereste su una Ford GT40. Anche la targa è speciale…peccato non possiamo mostrarvela!🏅Quest’auto è ancora più speciale perché…perché traina una bellissima #Vespa Elettrificata!🤟Su quale SuperCharger sono state scattate secondo voi ?🇬🇧👉 Friends' cars: # Model3 Blue with two stripes that you would typically find on a #Ford GT40.Even the #plate number is special… unfortunately we can't show it to you! 🏅This car is even more special because ... because it pulls a beautiful electrified Vespa! 🤟Which #SuperCharger do you think they were shot on? ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Le tecniche per far brillare ancora di più la tua Tesla ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Fai ancora più bella la tua Tesla: in diretta streaming oggi dalle 18.30 con un super esperto di body shop e carrozzeria.Su YouTube youtu.be/qUVx0x6hans ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Raduno Romagnolo patrocinato da Tesla Owners Italia. Oltre 60 auto ieri a Forlì in una cornice splendida, con la visita in esclusiva della Diga di Ridracoli ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
In diretta dal raduno dei "Teslari Romagnoli" a Forlì patrocinato da Tesla Owners Italia, intervistiamo i partecipanti dell'evento e pubblichiamo alcune magnifiche immagini in anteprima per voi ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Ecco le prime immagini dal Raduno 100% elettrico dei "Teslari Romagnoli" a Forlì, patrocinato da Tesla Owners Italia! A breve saremo in diretta con i partecipanti dell'evento ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
La rassegna stampa settimanale ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Aggiornamenti su Tesla e dintorni: - Adesso tutti vogliono l’elettrico, soprattutto per le sportive e l’alto di gamma. È di ieri l’annuncio di Renault (Luca de Meo) che Alpine punterà solo sulle batterie in futuro. E l’annuncio ha coinvolto anche Nissan, con l’ambizione di vendere 500 mila auto elettriche l’anno- La scorsa settimana Elon musk ha deciso che per comprare le Tesla non si potranno più usare i Bitcoin (un annuncio fatto all’inizio dell’anno). Eppure lui ne ha comprati 1,5 miliardi di dollari. La ragione? Troppo energivori, per fare il “mining” il consumo è pari a quello dell’Olanda. Ma non tutti sanno come si “fabbricano” i bitcoin... - Tesla Cyber Security, la minaccia dall’altoL’ultima frontiera dell’hackeraggio è sbloccare una Tesla con un drone. La sicurezza delle nostre auto, sempre più affidata alle reti e al software.- Mancano ancora parecchi mesi al debutto della Y made in Europa, annunciata per luglio, perché la burocrazia tedesca sta ritardando i permessi e intralciando il completamento della fabbrica. Se ne parla oramai per il 2022. ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
🧐Cosa combina la nostra @cintoky aka Penny con il nostro Diretür Carlo Bellati dagli amici di @lozzaspa.tesla ?!?Stay Tuned:🤪Lo scopriremo insieme nei prossimi giorni ! ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Una serie di appuntamenti dedicati ad approfondire le ultime notizie dal mondo delle batterie al litio. Una rubrica settimanale pensata insieme a Daniele Invernizzi di eV-Now! in cui, ogni lunedì alle 18:00 Marco Righi (CEO) e Alan Pastorelli (CTO) di Flash Battery daranno i loro punti di vista sulle weekly news più calde legate ai vari aspetti dell’elettrificazione. ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 months ago

Tesla Owners Italia
Tesla Gigafactory a Taranto - Approfondimento tecnico e sociale.Ne parliamo oggi assieme a ospiti importanti. Preparate le vostre domande!Daremo inoltre ulteriori dettagli sul raduno nazionale Tesla Owners Italia che si terrà il 5 e 6 Giugno a Taranto in occasione del SailGP. Le Tesla iscritte all'evento sono già numerose e i posti sono limitati. Iscriviti subito per riservare il tuo posto.Insomma una puntata da non perdere oggi in diretta dalle ore 18:30! ... See MoreSee Less
View on Facebook

5 months ago

Tesla Owners Italia
Annunciamo oggi in diretta il raduno nazionale Tesla Owners Italia previsto per il 5 e 6 Giugno a Taranto.E poi:Abbiamo scritto ufficialmente ad Elon per invitarlo a considerare l’area della ex-Ilva di Taranto per una gigafactory. Leggiamo in diretta il testo della lettera e apriamo i commenti. Se possibile, anticipazioni di quello che sarà il T4TIl successo della Crew Dragon rientrata ieri dalla ISS e le polemiche fra Elon e Bezos sui voli orbitali.L’episodio anti-Tesla di Shanghai della signora Zhou e i rapporti di Elon con la stampa. Oggi è la giornata mondiale della libertà di stampa e sappiamo che da sempre c’è un po’ di ruggine fra i giornalisti e Elon Musk; alle accuse di non essere trasparenti Elon risponde spesso che molti sono preventui e al soldo della pubblicità dei brand fossili, specialmente quando si tratta di scrivere degli incidenti o dei difetti Tesla. Vero o falso? Perché Tesla ha chiuso i suoi rapporti istituzionali con la stampa (quasi) del tutto?Nuovi modelli: arriva Hyundai Ioniq 5, la risposta coreana a Tesla M3 e VW ID.4. Differenze, vantaggi, svantaggi, prezzi. E mancano ancora parecchi mesi al debutto della Y made in Europa, annunciata per luglio, perché la burocrazia tedesca sta ritardando i permessi e intralciando il completamento della fabbrica. ... See MoreSee Less
View on Facebook

5 months ago

Tesla Owners Italia
La nuova rubrica di Flash Battery: una serie di appuntamenti dedicati ad approfondire le ultime notizie dal mondo delle batterie al litio. Una rubrica settimanale pensata insieme a Daniele Invernizzi di eV-Now! in cui, ogni lunedì alle 18:00 Marco Righi (CEO) e Alan Pastorelli (CTO) di Flash Battery daranno i loro punti di vista sulle weekly news più calde legate ai vari aspetti dell’elettrificazione. ... See MoreSee Less
View on Facebook

5 months ago

Tesla Owners Italia
Una Tesla Gigafactory a Taranto. Approfondiamo oggi con i cittadini di Taranto e le associazioni ambientaliste la proposta di una Tesla Gigafactory al posto dell'ex ILVA. Esclusivo: Leggeremo in anteprima la lettera che Tesla Owners Italia invia a Elon Musk. Attiva il promemoria per essere avvisato dell'inizio della diretta ... See MoreSee Less
View on Facebook

5 months ago

Tesla Owners Italia
✳️Una #tesla #Gigafactory a #Taranto ?👉LIVE ALLE 18:30 su tutti i nostri social: se vuoi partecipare attivamente saremo su #clubhouseE chi non ha #iphone? Telegram! 👉👉👉TESLAOWNERS.link/GIGATARANTOLIVE🤙🤙🤙 ... See MoreSee Less
View on Facebook